Home | Biografia | Programmi radiofonici | Articoli e saggi | Libri | * Blog * | Recensioni | Contattami

Libri


Tiphereth – Sentieri d’armonia  

Romanzo lungo, il cui intreccio narrativo, peraltro di lettura scorrevole, si dipana sulla trama assai più complessa di un viaggio virtuale lungo i sentieri dell’Albero della vita. Ne nasce una storia delicata, sensuale, simbolica, vagamente prometeica, che un giornalista, improvvisatosi scrittore, ricostruisce sulla base del materiale caotico che Michele, il protagonista principale del romanzo, gli mette a disposizione. [...]
[leggi tutta scheda]
 


Policarpo Quaresima
di A.Lima Barreto
romanzo
traduzione di Sergio Magaldi e Ombretta Borgia

Policarpo Quaresima è un sognatore dominato dall'idea di un Brasile accogliente, ricco e amabile che, mediante radicali riforme nazionali, giungerebbe infine a risvegliarsi dal sonno in cui giace, realizzando l'immenso potenziale di cui dispone e divenendo in breve il Paese più importante del mondo. Questo concetto, così presente nell'anima brasiliana, è analizzato dall'autore con impietosa e sagace ironia. Policarpo vagheggia così, in funzione della situazione che di volta in volta si trova a vivere, tre diverse riforme: quella culturale, quella agraria e quella politica.
L’idea ossessiva di Policarpo è che il brasiliano dovrebbe esprimersi nella lingua dei primitivi tupinambàs, e non come gli europei. In breve, egli decide autonomamente di sostituire la lingua portoghese con quella dei primitivi abitanti del Brasile, sino al punto di redigere i documenti del suo Ufficio in lingua tupì. La satira di Lima Barreto coinvolge qui l'intero mondo della burocrazia carioca.
 

 

Aesh mezareph  

Per l’anonimo autore del testo, l’uomo è una pietra grezza che deve essere sgrossata; più ancora, collegando il corpo umano con le Sephiroth dell’Albero della vita, l’uomo deve apprendere a purificare i metalli impuri che si trovano in lui. [...]
[leggi tutta la scheda]
[introduzione e primo capitolo]

 

Racconti della shoà

Introduzione

Presentato dal Rabbino Capo della Comunità ebraica di Roma, dott. Riccardo Di Segni e illustrato da Georges de Canino, uno tra i maggiori artisti viventi, Racconti della Shoà raccoglie preziose testimonianze di eventi personalmente vissuti dall’autore durante l’infanzia o uditi narrare da chi vi prese parte. [...]
[Leggi tutta la scheda]
[introduzione di Sergio Magaldi]

Necessità matematica della esistenza di Dio

Saggio Introduttivo

Questo breve trattato di René Cléré, apparso in Francia nel 1899, si colloca per entro la reazione spiritualistica allo scientismo positivista diffusosi in Europa nel XIX secolo. Fu soprattutto in Francia, dove il positivismo, sin dall’inizio del secolo, nasce e si sviluppa come concetto ad opera di Saint-Simon  e di Comte  che tale reazione si colorò di forte tradizionalismo sia in campo religioso che filosofico-politico e morale, con pensatori come Chateaubriand  e de Maistre  o come il Lamennais  che, in un saggio della metà del secolo, promuove il celebre argomento ontologico di Anselmo d’Aosta a idea fondamentale dell’essere umano e a principio infinito di ogni realtà...
[testo]

 

Fenomenologia ed esistenzalismo in italia

Saggio Introduttivo

[...] Tagliato fuori dalle accademie del suo stesso paese, Sartre conosce con il romanzo La Nausée una fama innanzi tutto letteraria, senza peraltro piacere ai letterati che ravvisano in lui il tentativo di fare narrativa e teatro di genere filosofico. Non piace ai filosofi che mal sopportano di vedere volgarizzati temi e problemi del tradizionale empireo filosofico. Ma Sartre non piace nemmeno ai politici: con chi sta quest'uomo che negli anni '50 si occupa di politica nel bel mezzo della guerra fredda?  [testo]

 

Il manuale di filosofia

[Immagine]

 

Dialettica della libertà  
[Immagine]

 

La fortuna di Sartre  
[Immagine]

 

Natura e libertà  
[Immagine]

 

Teologia della liberazione